La presenza di due autorevoli rappresentanti, di due diverse Associazioni di Alghero, erano ospiti oggi, a Radio Catalan. Elisabetta Boglioli, presidente dell’Associazione “Il Labirinto”, che si occupa di tutela della salute mentale in città, e Uccio Oppes, quale presidente dell’Istituto Artistico Musicale Giuseppe Verdi di Alghero. I due massimi esponenti delle diverse associazioni, non sono voluti mancare a questo appuntamento, per mettere in luce, un progetto di collaborazione, che vedrà alcuni appartenenti dell’associazione “IL Labirinto”, impegnati a partire dal prossimo mese di novembre alla formazione musicale. Si tratta di un’esperienza importante, ha tenuto a sottolineare, il responsabile dell’Istituto Verdi. Soprattutto, è una conferma di quanto la nostra Associazione, prediliga il valore sociale e con il massimo impegno, sposi simili iniziative. Il corpo docente dell’Istituto Artistico Musicale, è ben lieto di collaborare e di rendersi partecipe al fine di aiutare i meno fortunati. Elisabetta Boglioli, massima rappresentante dell’Associazione “Il Labirinto”, oltre a parlare delle problematiche che questo settore avverte, ha confermato l’annoso problema delle famiglie che per un motivo o per altro, tengono riservate a loro, situazioni drammatiche. Nonostante tutto, la Boglioli, ha evidenziato il lavoro che la propria Associazione, porta avanti quotidianamente per stare vicino a quelle famiglie che vivono in sofferenza, al fine di alleviare almeno in parte il problema della salute mentale. La presidente de “Il Labirinto” ha ringraziato pubblicamente, una donazione ricevuta dal Rotary Club di Alghero, che ha messo a disposizione dell’Associazione, diversi strumenti musicali, e per la quale è nata così la collaborazione con l’Istituto Musicale Giuseppe Verdi di Alghero.

Condividi: