Francesco Santino Scognamillo, questo il suo nome, sa come si suol dire, cosa vuole fare da grande. Sassofonista. Laureando nel conservatorio di Sassari. Fondatore con altri soci, e  Direttore del Coro “Lo Frontuni” di Alghero. Direttore del Coro Polifonico “Città di Sennori”. Da prima musicista nella locale Banda cittadina Antonio Dalerci. Per la sua giovane età, parla benissimo l’algherese, cosa non comune a tutti. Questo in sintesi, un ritratto sommario del personaggio presente oggi a Radio Catalan. Modesto nell’argomentare e spiegare. Esigente nel pretendere ciò che vuole nell’impegno professionale. Durante la permanenza in radio, il giovane Francesco, ha voluto e preteso di parlare la propria lingua l’algherese, ed, a proposito di ciò, posso testimoniare a mio modesto parere, che pronuncia ed espressioni nel dialogo, confermano la sua proprietà dialettica più che eccellente. Francesco, si è soffermato sulle numerose opere, che la propria corale rappresenta nelle manifestazioni. Il giovane Direttore, non ha mancato di ricordare, l’impegno che deve essere profuso quando si fa parte di un gruppo così folto. L’esempio è sempre rappresentato in primis dalle persone che in questo, oltre alla passione, tramandano esempio di umiltà e professionalità. Il personaggio, ha messo in risalto le varie componenti dell’Associazione “Lo Frontuni”, che si distingue per le tre diverse anime, ed in particolare, la corale maschile, la corale femminile, ed il gruppo delle voci bianche formato  dai bambini. altre cose sono state dibattute durante l’intervista, ma lasciamo a voi il modo di scoprirle, guardando il video.

Condividi: