Voce roca. Quasi a sembrare uno dei tanti commentatori radiofonici del passato. Sempre pronto a tenere botta. Il personaggio è di quelli che involontariamente possiedono un ego, ma soprattutto non manca di autostima. Stiamo parlando di Carlo Branca, giornalista algherese ospite oggi a Radio Catalan. Carlo Branca, si racconta senza troppe emozioni, parlando del suo recente passato come giornalista sportivo. Commentatore di diverse testate di quotidiani e tv regionali, il personaggio non nasconde mai le origini del mondo di provenienza nella comunicazione, che ha avuto inizio da emittenti radiofoniche locali una in particolare “Teleradio Alghero 101”. Senza trascurare qualche accenno alla sua vita privata, e per la quale, si dichiara soddisfatto della professione che tutt’ora svolge come ferroviere, a detta sua “da quattro generazioni”. Non si smentisce e parla di pugilato con qualche rammarico. Questo il personaggio, ospite odierno di Michele Serra a Radio Catalan.

Condividi: