Passione. Amore per la canzone. In particolar modo, profondo amante del reuccio della canzone melodico italiana, Claudio Villa. Questo è Gianpaolo Branca, personaggio da sempre dedito alla canzone melodica, oggi ospite a Radio Catalan, e per la quale, non ha tradito quello che è il suo personale senso sfrenato, per Claudio Villa. Branca, durante l’intervista, ha commentato alcuni momenti della propria vita, partendo sin dall’età di sei anni, quando ancora bambino, si cimentava ad ascoltare la radio nazionale ed in particolare seguiva quella che era la voce del cantante romano, e subito cercava un piccolo angolo nel giardino di casa per mettersi alla prova. Ancora piccolo, prima che venisse a mancare la mamma, ricorda con affetto come la stessa, le cantasse le canzoni che tanto care sono poi rimaste in Lui. Nell’ora di trasmissione, Gianpaolo Branca, si è anche soffermato più volte, sollecitato dal conduttore, nel raccontare alcuni spaccati della propria vita professionale e non solo. Non ha mancato di esibirsi a cappella, cantando alcuni frammenti, del repertorio del suo adorato idolo Claudio Villa. Queste esibizioni hanno senza dubbio regalato, siamo sicuri, momenti di delizia, a coloro che erano alla visione ed all’ascolto della trasmissione. Che dire del personaggio, genuino, umile ed altrettanto bravo nell’interpretare le melodie. Complimenti Gianpaolo.

Condividi: