L’architetto Monica Bardino, Maratoneta algherese, impegna da sempre a sfidare se stessa, si racconta e confessa alcune curiosità del suo essere donna,  non soltanto nel suo ruolo professionale di architetto designer, ma anche e soprattutto per le competizioni estreme  alla quale la runner algherese  partecipa. Vedi: “La Marathon Des Sables” un ultramaratona di 250  chilometri nel deserto del Sahara a  più 50° all’ombra. L’ultima sfida invece quella di 150 chilometri in Finlandia “La Rovaniemi Artic Winter Races” ultramaratona dove si attraversano boschi, laghi ghiacciati e strade innevate con temperature comprese tra i meno 20° e i meno 30°. Tanti i riconoscimenti per questa super atleta algherese, che comunque ha altri obiettivi in un prossimo futuro.

Condividi: